Ups lancia nei cieli d’America il primo drone per la consegna dei pacchi


Un drone sorvola i cieli della Carolina del Nord… per consegnare campioni medici. Per la prima volta, la Faa (Federal Aviation Administration) ha autorizzato l’utilizzo del drone senza pilota per un volo commerciale di routine e UPS, azienda leader di spedizioni e logistica a livello internazionale, la prima azienda a livello mondiale che, effettuando questo volo, andata oltre le consueta fase di test.

L’innovativo servizio di logistica prevede la consegna di campioni medici tramite droni senza pilota, grazie alla collaborazione con Matternet, leader nella tecnologia dei droni autonomi, presso la struttura sanitaria di WakeMed Hospital Campus di Raleig, nella Carolina del Nord. Questa prima consegna con drone, appena annunciata, segna l’inizio di numerosi voli commerciali giornalieri effettuati da UPS presso il campus medico di WakeMed a Raleigh. Il volo del drone con campioni medici supervisionato dall’Amministrazione Federale dell’Aviazione e il Dipartimento dei Trasporti della Carolina del Nord che ne hanno approvato il servizio dopo i voli di prova dello scorso anno.

I vantaggi. Il trasporto via drone offre un’opzione per la consegna su richiesta e in giornata, la possibilit di evitare ritardi stradali, aumentare l’efficienza della consegna medica, ridurre i costi e migliorare l’esperienza del paziente con benefici potenzialmente salvavita.


http://xml2.corriereobjects.it/rss/economia.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *