Uccide moglie affetta da demenza senile –


(ANSA) – ROTA GRECA (COSENZA), 3 NOV – Esasperato dalla
malattia della moglie, affetta da demenza senile, un uomo di 87
anni, Mario Spanarelli, ha ucciso la donna, Antonietta
Musacchio, di 82 anni, colpendola prima con un bastone e poi con
alcune coltellate. Il fatto é accaduto nella casa della coppia a
Rota Greca, in cui Spanarelli e la moglie vivevano da soli.
L’anziano, dopo l’omicidio, é uscito di casa ed andato dalla
figlia, alla quale ha raccontato quanto era accaduto. E’ stata
la donna insieme al marito ad avvertire i carabinieri.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *