Tornano i Quintaglio, i dinosauri di Robert J. Sawyer –


Sono passati sessanta anni dalle peripezie di Sal-Afsan, giovane astrologo modellato sulla figura di Galileo Galilei, che ha posto fine all’illusione dei Quintaglio, i discendenti dei dinosauri portati su un lontano satellite da una specie aliena, di essere il centro dell’universo.

In Progetto Quintaglio la società sauroide dovrà affrontare una nuova rivelazione scientifica: Toroca, il figlio di Sal-Afsan, ha capito che il mondo è molto più vecchio di quanto narrino le Sacre Scritture e sta sollevando il velo sull’origine dei Quintaglio.

Il piccolo satellite che li ospita (e che è condannato alla distruzione) non è il loro luogo natale, ma un posto dove sono stati portati, una straordinaria scoperta che arriva quando i Quintaglio sono sull’orlo dell’estinzione.

Robert James Sawyer modella il protagonista del secondo romanzo della serie sulla figura di Charles Darwin, ma rendendogli le cose più difficili, provate voi a ricostruire la storia evolutiva di una specie arrivata dallo spazio.

Il libro

Spazio. Un remoto pianeta solitario orbita attorno a un sole alieno. Qualcuno, milioni di anni fa, ha portato qui gli abitanti originari del pianeta Terra.

Esatto, parliamo dei dinosauri, o meglio, dei Quintaglio, le creature intelligenti che si sono evolute a partire dai giganteschi rettili che un tempo dominavano il nostro pianeta, sviluppando una società progredita, codici di comportamento complessi e una propria forma di religione.

Nessuno dei Quintaglio, però, ha la benché minima idea sulla propria origine remota. Questo almeno finché Toroca, il “cacciatore di fossili” del titolo originale (Fossil Hunter) oltre alle solite ossa polverose non rinverrà anche dei reperti impossibili.

Sarà proprio Toroca, che per inciso è il figlio di Afsan, protagonista di “Occhi nello Spazio” (Far-Seer, Urania n. 1664), primo libro della serie, a mettere insieme i pezzi di un puzzle vecchio milioni di anni.

E così, mentre Afsan si era dimostrato una sorta di Galileo Galilei dei Quintaglio, ora toccherà a suo figlio Charles Darwin – Toroca sostenere le proprie idee rivoluzionarie, fino a mettere a repentaglio la propria vita di fronte all’imperatore Dybo, pur di far venire a galla la verità sulle origini della specie, per provare a mettere fine alla follia e alla violenza che minacciano di portare la società dei Quintaglio sulla soglia dell’estinzione.

Nel frattempo, suo padre Afsan, ormai cieco, si ritroverà a indagare su un misterioso omicidio…

L’autore

Robert J. Sawyer, classe 1960, storico cavallo di battaglia di Urania, è un prolifico autore canadese, vincitore nel 2003 del premio Hugo con il romanzo La genesi della specie (Hominids, 2002, Urania n. 1536). Sulla nostra collana, in passato, sono state pubblicate altre due trilogie di Sawyer: quella dei Neanderthal e WWW.

Robert J. Sawyer, Progetto Quintaglio, Mondadori, collana Urania 1665, traduzione di Annarita Guarnieri, pagg. 264, Euro 6,90, ebook Euro 3,99.


https://www.youchannel.org/feed/

Cerchi un autonoleggio ?

Scegli ora: Autonoleggio Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *