Tim, Gubitosi in pole per diventare amministratore delegato –


Colpo di scena. Il Comitato Nomine e Remunerazione di Tim si è concluso con un esito che dovrà trovare conferma nel Cda di domenica. Contro i pronostici della vigilia, il nome di Luigi Gubitosi è emerso prepotentemente nella riunione di questa mattina quale successore di Amos Genish, in virtù soprattutto del curriculum decisamente più adeguato ai compiti che spetteranno al nuovo ad del gruppo di Tlc. Tuttavia non è stata ancora formalizzata la proposta che il presidente Fulvio Conti porterà in consiglio domenica. Secondo Radiocor il nome di Gubitosi trova largo consenso presso esponenti del governo. Sebbene l’idea che il principale protagonista del rilancio di Alitalia possa lasciare la compagnia in un momento particolarmente delicato desta qualche interrogativo. Nel comunicato diffuso da Tim al termine della riunione si informa che «le attività volte alla preparazione delle deliberazioni che saranno assunte dal Cda di domenica 18 sono in corso».

 


Giovedì 15 Novembre 2018, 10:49 – Ultimo aggiornamento: 15-11-2018 15:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *