Tam tam sui social: compriamo il Murcia. 10 azioni al prezzo di un caffè


Compriamoci il Murcia l’ultima tendenza scoppiata, via social, attraverso i tifosi. Non sai cosa regalare a Natale all’amico del calcetto? Con 1,22 euro, poco pi dell’investimento per bere un caff al bar, si comprano dieci azioni del Real Murcia. Glorioso club spagnolo, attualmente in terza divisione, in grave crisi finanziaria. A un passo dal fallimento, invece di far ricorso a banche o istituti di credito, nella terza fase dell’aumento di capitale (per pagare gli stipendi arretrati o per saldare le pendenze con il fisco spagnolo) ha aperto all’azionariato popolare. E la risposta stata straordinaria. Del resto con 48,80 euro si possono acquistare 400 azioni, il che darebbe il diritto a sedersi in assemblea.

Nella Liga fino al 2007, il Real Murcia ha ottenuto nei giorni scorsi l’appoggio della Roma che attraverso l’account Twitter ha invitato i propri tifosi a correre in soccorso della societ spagnola. 600 amanti della Maggica hanno versato 10 mila euro e pure il milanista Pepe Reina, attraverso un post su Twitter, ha informato di aver donato il proprio contributo. L’obiettivo arrivare a 18 milioni che in questo momento, pur con il termine per la sottoscrizione posticipato alla mezzanotte di oggi, lontano. 150 milioni sono le quote societarie messe in vendita, 2600 sono i tifosi italiani che in qualche maniera hanno contribuito. Hazlo tuyo lo slogan diffuso dalla societ iberica (cio fallo tuo): la mania si propagata in Italia dove stata aperta una pagina su Facebook e Instagram di piccoli azionisti. C’ chi invoca Malesani allenatore e chi pensa a ingaggiare Pepito Rossi o Patrice Evra. Se da bambini l’ambizione vestire la maglia con il 9, da adulti l’ossessione diventare azionisti e improvvisarsi esperti di calciomercato. Hazlo tuyo: in fondo sognare costa 1,22 euro.

24 novembre 2018 (modifica il 24 novembre 2018 | 16:15)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *