Su eBay è scattato #eBayDonaPerTe –


MILANO – Come ogni anno è giunto il momento del cambio di stagione e con esso la voglia di rinnovare il proprio armadio e fare spazio al nuovo. eBay.it, leader dell’eCommerce a livello globale, offre l’opportunità di approfittare del periodo primaverile per vendere gli oggetti che non servono più e al contempo partecipare a una raccolta fondi in favore di una buona causa. Dal ieri al 4 aprile, per ogni oggetto che viene venduto su eBay.it inserendo nel titolo dell’inserzione l’hashtag #eBayDonaPerTe, eBay donerà 1 euro alla Onlus TMA Group, un’associazione che opera su tutto il territorio italiano e che diffonde la Terapia Multisistemica in Acqua Metodo Caputo Ippolito, un approccio terapeutico rivolto a soggetti con disturbi della comunicazione, relazione, autismo e problemi generalizzati dello sviluppo. Una speciale sezione del sito di eBay offrirà inoltre in tempo reale un aggiornamento costante di tutte le inserzioni con #eBayDonaPerTe pubblicate dagli utenti. Oltre all’impegno diretto di eBay, diversi personaggi italiani dello sport e dello spettacolo, tra i quali Massimiliano Rosolino e Clemente Russo metteranno in vendita su eBay.it alcuni degli oggetti iconici che li contraddistinguono. Questi potranno essere acquistati sulla pagina eBay Beneficenza fino all’ 1 Aprile e il ricavato verrà interamente devoluto alla Onlus TMA Group. Nello specifico saranno messi all’asta i seguenti oggetti:

1) Scarpe n°44 e maglia taglia M di Rolando Mandragora, giovane centrocampista dell’Udinese, della nazionale Italiana e capitano dell’Under 21.
2) Guantoni da boxe del pugile olimpionico Clemente Russo, due volte campione del mondo dei dilettanti e vicecampione olimpico a Pechino 2008 e a Londra 2012.
3) Tuta della Nazionale Italiana indossata da Massimiliano Rosolino, punto di riferimento del nuoto italiano.
4) Nastro da esibizione di Marta Pagnini, ex ginnasta italiana e capitano della Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica (le soprannominate Farfalle).
5) Camicia taglia 42 di Carlotta Maggiorana, modella, attrice e ex ballerina vincitrice della 79° edizione del concorso di bellezza Miss Italia 2018.

“Nel corso degli anni eBay ha costruito una community globale composta da 179 milioni di acquirenti attivi nel mondo, di cui oltre 5 milioni solo in Italia, che oltre ad utilizzare la nostra piattaforma per vendere e comprare in 190 mercati, supporta cause di beneficenza in tutti i paesi del mondo attraverso il programma eBay for Charity – spiega Margot Olifson, Responsabile del Business C2C di eBay in Italia, che continua – eBay si impegna in prima linea per supportare campagne di raccolta fondi e cause a sfondo sociale. Solo in Italia si sono raccolti grazie alla nostra piattaforma oltre 10 milioni di euro negli ultimi 16 anni e sono state oltre 650 le associazioni a utilizzare eBay per la raccolta di fondi a supporto di cause benefiche. Per questo importante momento dell’anno in cui registriamo un picco di vendita di oggetti legati al rinnovo primaverile dell’armadio e della casa, abbiamo pensato di raddoppiare la proposta: la possibilità di fare un gesto concreto a supporto di una buona causa agevolato da una speciale promozione sulle commissioni finali. Siamo davvero molto felici di sostenere la cooperativa sociale TMA Onlus con questa iniziativa”.

La scelta di eBay di supportare la Cooperativa Sociale TMA Group rappresenta la volontà dell’azienda di aggiungersi al coro internazionale a sostegno della Giornata Mondiale dell’Autismo, il 2 Aprile. “L’acqua è da sempre il mio elemento e sono molto orgoglioso di poter dare il mio sostegno ad un progetto così importante che nasce proprio dal ruolo dell’acqua come attivatore emozionale, sensoriale, motorio, capace di accrescere la capacità relazionale,” commenta Massimiliano Rosolino, “l’impegno dell’associazione verso le persone con disturbi dello spettro autistico, spesso bambini e adolescenti, è una bella realtà a livello italiano da valorizzare”.


https://www.youchannel.org/feed/

Cerchi un autonoleggio ?

Scegli ora: Autonoleggio Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *