Special Harley-Davidson, vince The Prince –


A Eicma si chiude la Battle of the Kings 2018

Mettere le mani su una Harley-Davidson è il sogno di tutti i preparatori di moto del mondo. Le leggende americane a due ruote sono forse le più malleabili tra tutte e i “customizzatori”, i fan della personalizzazione, dedicano anima e corpo a “ri-costruirsi” la moto dei propri sogni.

Harley-Davidson a Eicma 2018

Conscia del fenomeno, Harley-Davidson organizza da qualche anno un contest riservato ai migliori allestitori del mondo, e a Eicma ha annunciato il vincitore dellʼedizione 2018. Battendo 300 concorrenti internazionali di 30 Paesi, la concessionaria Harley-Davidson Bangkok ha vinto la “Battle of the Kings 2018”. La sua creatura si chiama “The Prince” ed è una bellissima custom bike basata su una Street Bob nera. Unʼinterpretazione bellissima, secondo i manager e designer dellʼazienda di Milwaukee che hanno assegnato il premio, sviluppata sul tema cromatico “Gold on Black”. The Prince è una moto semplice, pulita e contemporanea, che nasce dallʼelaborazione di un classico chopper.

La concessionaria tailandese, alla prima partecipazione al contest Harley-Davidson, ha battuto H-D Adelaide (Australia) e H-D Bologna (Italia), finite sul podio dellʼedizione 2018. La prima ha svelato “Back to the Track” su base Roadster, H-D Bologna la special “Farm Machine”. E intanto già si scaldano i motori della Battle of the Kings 2019, che si annuncia la più agguerrita di sempre, perché per la prima volta vedrà impegnati i dealer statunitensi. La sfida per i concessionari in gara prevede lʼobbligo di personalizzare le moto usando le infinite possibilità del catalogo ufficiale Harley-Davidson Genuine Motor Accessories, avendo a disposizione un budget di spesa limitato.




https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *