spari contro un bar di Secondigliano, ipotesi racket –


Cinque colpi di arma da fuoco sono stati esplosi la notte scorsa contro un bar di Secondigliano. La scoperta al mattino, quando il titolare è arrivato per l’apertura dell’attività e ha trovato i fori sulla serranda; sul posto la Polizia di Stato, che ha trovato anche 3 frammenti di ogiva. L’uomo è incensurato, ha riferito di non avere subìto minacce. L’attività si trova tra via de Pinedo e via Cardinale Baronio, nella stessa zona dove, nelle ultime settimane, sono stati registrati altri episodi di questo genere. Le indagini puntano alla pista del racket. 


Giovedì 15 Novembre 2018, 17:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *