Spaccio, arrestato il compagno della madre del calciatore accoltellato –


Tra i 67 arrestati Giuseppe Pitirollo, compagno della madre di Raffaele Perinelli, il calciatore accoltellato e morto a Miano. Indagini coordinate dal pm Dda Luigi Landolfi hanno portato alla luce una rete dedita al traffico di droga. Cocaina e crack, in particolare sia a Napoli che in altre province della Campania. Le indagini sono durate due anni, delegati i carabinieri del nucleo investigativo di Caserta e della compagnia di Santa Maria Capua Vetere.


Lunedì 15 Ottobre 2018, 11:44 – Ultimo aggiornamento: 15-10-2018 16:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *