Sofia Goggia racconta l’incidente: «Dinamica tosta ma sono rimasta sempre lucida e presente»


La freddezza della sciatrice, abituata a scendere ad oltre 100km/h. Sofia Goggia non si fatta scuotere minimamente dall’incidente stradale che le capitato a Sestriere, incidente che l’ha vista rimanere illesa: Io sto veramente bene, sono uscita illesa dall’incidente. Sono finita sul tetto di un pulmino, una cosa molto inaspettata: la dinamica stata tosta, non ho avuto neppure il tempo di realizzare, ma pi che lasciar prendere il sopravvento alla paura, ho cercato di rimanere lucida e presente.

Giochi olimpici

Queste le parole di Sofia a margine della cerimonia di premiazione degli atleti delle Fiamme Gialle a Roma, sull’incidente stradale di domenica scorsa in cui la sua Audi finita sopra un pulmino. Spero che i Giochi del 2026 vengano assegnati al nostro bel Paese – ha dichiarato poi la Goggia – Cosa abbiamo pi della Svezia? Siamo l’Italia, tutto racchiuso nel nome. L’italianit gi un valore sopra tutto e sopra tutti.

9 aprile 2019 (modifica il 9 aprile 2019 | 13:00)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *