Sisma Catania,80enne estratto da macerie –


(ANSA) – CATANIA, 26 DIC – Sale a quattro il numero dei
feriti, tutti in maniere lieve da codice verde, per i danni
causati nel Catanese della scossa di terremoto di magnitudo 4.8
della notte.
Oltre ai due registrati nella casa di Fleri, nella stessa
frazione di Zafferana Etnea un 80enne è stato estratto da
soccorritori dalle macerie della sua abitazione dove il sisma lo
ha sorpreso nel sonno: portato in ospedale con un’ambulanza è
stato accettato nel pronto soccorso in codice verde per delle
contusioni alla testa. Lo stesso per un abitante di Pisano.
A Pennisi si sono registrati dei crolli nella chiesa del
paese, ma senza danni alle persone. Mentre a Zafferana Etnea una
casa di riposo per anziani è stata abbandonata dagli ‘ospiti’:
la struttura presenta delle lesioni e i pensionati si rifiutano
di rientrarvi.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *