Segreti Napoletani Neapolis sotterrata e l’antenato della pizza –


Nel cuore di Napoli sorge il complesso monumentale di San Lorenzo Maggiore, un luogo magico dal fascino indiscusso. È proprio qui che Boccaccio conobbe Fiammetta, l’amore della sua vita. E sempre in questo luogo il poeta Petrarca soggiornò imbattendosi nel più terribile terremoto che colpì Napoli nel 1300. Ma questo posto cela un interiore segreto. Non tutti sanno che nelle sue fondamenta si nasconde una vera e propria città sotterranea risalente all’epoca greco-romana. Passeggiando attraverso antiche stradine, tra resti di una banca ante litteram in cui veniva custodito il tesoro della città, tante botteghe e l’antico forno che sfornava il plakous, antenato della nostra pizza, sembra davvero che qui il tempo non sia mai trascorso. 
 

Ogni domenica sul Mattino.it, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro canale Youtube sarà online questa videorubrica sugli aspetti più particolari della città partenopea.

 


Domenica 25 Novembre 2018, 08:32 – Ultimo aggiornamento: 25-11-2018 08:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *