se vincoli no condono –


Guai a chiamarlo condono, ma nessun reale passo indietro sulla sanatoria a Ischia. Il tutto mentre spunta anche una leggina per regolarizzare le piccole cubature non autorizzate nelle aree colpite dal sisma in Centro Italia. Ieri alla Camera il premier Giuseppe Conte ha, da un lato, rivendicato l’articolo 25 del decreto Genova, quello che vuole velocizzare la valutazione delle domande di sanatoria presentate negli anni scorsi e mai vagliate dai Comuni. Dall’altro, ha voluto chiarirne il perimetro d’applicazione. «A Ischia -…

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO:

  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet

SCOPRI LA PROMO

Se sei già un cliente accedi con le tue credenziali:



Giovedì 8 Novembre 2018, 08:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *