«Se con l’Empoli non andremo a mille non faremo risultato» –


UDINE – Alla vigilia di Udinese-Empoli, il tecnico dei bianconeri Igor Tudor ha commentato il prossimo impegno in conferenza stampa: “Col Milan abbiamo giocato quattro giorni fa, i ragazzi hanno avuto tutto il tempo per recuperare. L’Empoli gioca un buon calcio, mi aspetto una partita difficile soprattutto per l’importanza dello scontro ma sono sicuro che i tifosi saranno l’arma in più. Il modulo si può anche cambiare, è l’atteggiamento quello che conta. Col Milan abbiamo dato tutto e siamo entrati in campo con la giusta grinta. Voglio che questo si ripeta anche domani”.

SANDRO OK Sandro ha qualche problemino al ginocchio che va gestito con degli allenamenti personalizzati: domenica ci sarà, per noi è fondamentale. Per me è fondamentale che i ragazzi migliorino nel modo di far gioco, soprattutto partendo dal basso. L’Empoli può contare su calciatori di livello: Caputo ha fatto tantissimi gol e Bennacer è davvero tanta roba. Hanno un’ottima identità di gioco creata nel tempo. La mentalità è decisiva: abbiamo dato intensità anche in rifinitura. Domani dobbiamo andare a mille, altrimenti non riusciremo a fare risultato” conclude Tudor.


Tudor: “Milan in un momento no, ma rimane grande squadra”


https://www.youchannel.org/feed/

Cerchi un autonoleggio ?

Scegli ora: Autonoleggio Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *