Sci, incidente drammatico in Val Gardena, paura per lo svizzero Gisin


Gara drammatica in Val Gardena dove la discesa libera valida per la coppa del Mondo è stata funestata dall’incidente occorso allo svizzero Marc Gisin. L’atleta elvetico è letteralmente volato sulle «Gobbe del cammello» schiantandosi sulla pista e perdendo conoscenza. Gisin è uno dei pochi che non indossa l’airbag. Immediato l’intervento dei soccorsi e dell’elicottero che lo ha portato in ospedale per accertamenti.

La gara

Al momento dello schianto dello svizzero la gara era saldamente controllata dal norvegese Kilde, sull’austriaco Franz e lo svizzero Feuz. Male gli italiani. Il primo di loro, Paris era decimo.

15 dicembre 2018 (modifica il 15 dicembre 2018 | 12:48)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *