Savoia, tris in amichevole con la Pol. Santa Maria –


TORRE ANNUNZIATA – Amichevole di prestigio stamane per la Polisportiva Santa Maria 1932 allo stadio Alfredo Giraud di Torre Annunziata contro il Savoia, squadra napoletana inserita nel girone H di Serie D. Ultima dell’anno per la Polisportiva Santa Maria 1932 , reduce dal successo contro la Battipagliese. I cilentani, attualmente alla quarta piazza del girone B d’Eccellenza campana, fanno le prove generali, in un test contro una squadra di categoria superiore, prima degli impegni contro Faiano e Valdiano. Sulla panchina dei locali c’è il neo allenatore Salvatore Campilongo, che da pochi giorni ha preso la guida tecnica dopo l’esonero di Luigi Squillante. Si ritrovano anche Pirozzi e Campilongo, compagni di squadra nella Puteolana promossa in C2 nella stagione 1999/00. La squadra di Pirozzi si difende bene nelle prime battute di gara, lasciando poco spazio alla squadra di Campilongo. Dove non possono arrivare Pastore e compagni, ci pensa Spicuzza con un paio di interventi preziosi. La Polisportiva, non contravvenendo alla sua natura, cerca di imbastire delle manovre interessanti anche in fase offensiva, mettendo in difficoltà in almeno tre circostanze la difesa locale con Romano, Margiotta e Cherillo. Nel finale della prima frazione, Poziello sblocca il match con un girata corta, sugli sviluppi di un corner, portando il Savoia sull’1 a 0. Nella ripresa i due tecnici cambiano, in pratica, totalmente i ventidue protagonisti in campo. La Polisportiva fa molta densità nella propria metà campo, azionando in contropiede Altieri, unico vero riferimento avanzato. È il Savoia, come nella prima frazione a fare la partita, senza creare, però, grossi grattacapi al giovane Grieco. Il Savoia trova la rete del raddoppio al ventesimo del secondo tempo: Tedesco confeziona dal settore destro dei padroni di casa un assist al bacio per Ortiz, che di testa deve solo spingere in porta da pochi metri. Nel finale, con la Polisportiva in dieci per l’infortunio di Morena, arriva il tris del Savoia: Ayna con un colpo preciso supera, in uscita, Grieco. Grande ospitalità da parte del Savoia con il presidente Alfonso Mazzamauro che durante l’intervallo ha omaggiato il presidente della Polisportiva Francesco Tavassi con un cesto natalizio.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *