salgono a 85 vittime oleodotto –


(ANSA) – ROMA, TLAHUELILPAN (MESSICO), 21 GEN – Salgono a 85
le vittime dell’esplosione e dal successivo incendio di un
tratto dell’oleodotto messicano Tuxpan-Tula, a Tlahuelilpan,
nello Stato messicano di Hidalgo. A darne notizia il ministro
della salute messicano, Jorge Alcocer, che ha anche quantificato
in 58 le persone ricoverate in ospedale, mentre decine sono
ancora i dispersi.
Il governatore dello stato, Omar Fayad, ha aggiunto che ci
sono enormi difficoltà a identificare le vittime, investite
dalle fiamme mentre tentavano di trafugare carburante dalla
condotta.
Lo stato e i governi federali si stanno facendo carico di
spese mediche e funebri.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *