rubata dall’auto borsa con foto e documenti –


Hanno sfasciato l’auto dinanzi il cimitero di Battipaglia e poi hanno rubato una borsa che era sul sedile contenente soldi, documeti e foto di Antonio De Sarlo Junior, appena 18 battipagliese, deceduto pochi giorni fa a Salerno dopo un incidente mortale. La sorella del giovane ha lanciato l’appello ai malviventi per riottenere le foto e i documenti del fratello Antonio. “Mio fratello non c’è più e se avete un po’ di cuore leggete questo messaggio: oggi pomeriggio intorno alle tre, nel parcheggio del cimitero di Battipaglia qualcuno ha rotto il vetro dell’auto di mia madre ed ha portato via la sua borsa. All’interno c’è il portafogli di mio fratello con i suoi documenti che per noi ha un grande valore affettivo, così come delle foto di Antonio. Potete anche tenervi tutto il resto, ma vi prego di riconsegnateci questi oggetti. Non ci interessano i soldi che c’erano all’interno nemmeno tutto il resto ma restituiteci queste cose. Non ci importa chi voi siate: lasciate tutto davanti la cappella “famiglia de sarlo” b-5.3″ o in qualsiasi altro luogo a noi vicino, anche davanti casa. Mio fratello purtroppo non c’è più e se avete un po’ di cuore fatelo”.


Giovedì 1 Novembre 2018, 20:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *