Roger Federer (di nuovo) contro Nike: «Le maglie? Sembra ti sia passato sopra un tir»


Nuovo capitolo della saga Roger Federer-Nike. Il tennista svizzero, che a marzo 2018 ha lasciato la casa americana per passare ai giapponesi di Uniqlo ma che non ha ancora «recuperato» il suo marchio RF, ha criticato le ultime produzioni della casa di Beaverton.

Roger Federer con una maglia del nuovo sponsor (Afp) e in alto, in festa a Wimbledon, con una Nike griffata RF (Ap)
Roger Federer con una maglia del nuovo sponsor (Afp) e in alto, in festa a Wimbledon, con una Nike griffata RF (Ap)

«Volevano fare una maglia da tennis moderna ma, in termini di disegno, hanno commesso un errore totale: era come se un camion ti fosse passato sopra. E il fatto di mettere delle grafiche funky, in uno sport tradizionalista come il tennis… Si sa, la polo nel tennis è molto simbolica».

5 aprile 2019 (modifica il 5 aprile 2019 | 20:42)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *