«Real Cassino? Scontro diretto» –


MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – Viaggiano a braccetto (24 punti ciascuno) il Città Monte San Giovanni Campano ed il Real Cassino Colosseo. Si affronteranno domattina nella terza giornata del girone di ritorno. Il tecnico Gerli la vede così: “I ragazzi hanno lavorato sodo e con grande abnegazione nell’ottica di un percorso di crescita che ci siamo prefissati da qui alla fine del campionato e noi tutti intendiamo ripartire da subito dopo l’immeritata sconfitta di Cervaro… A Cervaro abbiamo giocato la migliore partita della mia gestione, disputando una gara intensa, con discreta personalità, mostrando un’organizzazione di gioco accettabile e creando diverse nitide occasioni da gol che non sono servite a farci conquistare punti. I ragazzi sanno che devono ripartire da quella gara perché quando fai la prestazione, prima o poi i risultati arrivano. Il Real Cassino ha cambiato molto nel mercato di riparazione e sta cercando gradualmente di uscire dalle zone basse della classifica. Ad oggi ha gli stessi punti nostri e pertanto la classifica dice che questa gara va considerata e giocata alla stregua di uno scontro diretto. Non dimentichiamo che domenica scorsa i cassinati hanno violato il campo dell’Anitrella facendo una grande gara. Ci aspettiamo un match ad alto contenuto agonistico, con gli ospiti molto abbottonati nella loro metà campo e con tutti gli effettivi sotto la linea della palla; se questo pensiero venisse confermato in campo per noi aumenterebbero le difficoltà nel trovare gli spazi giusti. Il mio obiettivo è quello di dare nel più breve tempo possibile solidità ed equilibrio alla squadra e credo di stare sulla buona strada… Qualche novità potrebbe esserci in funzione degli avversari e della crescita, sotto l’aspetto atletico, di qualche elemento in età di lega. Per quanto riguarda gli assenti, avremo Seppani, Serapiglia e Faliero ancora fermi in infermeria…”.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *