Rcs, utile raddoppiato in nove mesi


Utile netto più che raddoppiato a 52,1 milioni per Rcs Mediagroup nei primi nove mesi dell’anno, un risultato che si confronta con i 19,8 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso. Salgono anche i ricavi consolidati a a 713,3 milioni (contro 657,7 milioni del dato al 30 settembre 2017). Il margine operativo lordo (Ebitda) è cresciuto a 101,8 milioni (da 84,4 milioni). L’indebitamento scende a 215,9 milioni, in calo di 71,5 milioni di fine dicembre 2017.

Bene anche le attività digitali i cui ricavi salgono a 112,2 milioni, con un miglioramento del 15,9%. L’azienda, si legge nella nota diffusa al termine del consiglio di amministrazione presieduto dall’editore Urbano Cairo, conferma i target annunciati per l’esercizio 2018 che prevedono ebitda e flussi di cassa netti in crescita e tali da poter portare l’indebitamento finanziario netto sotto la soglia dei 200 milioni .

9 novembre 2018 (modifica il 9 novembre 2018 | 15:38)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/economia.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *