Ramsey alla Juventus: botto di capodanno –


Ramsey in volata. La Juve accelera, aumenta il pressing per farsi il primo regalo del 2019. Un altro colpo a zero. Un altro campione in scadenza di contratto pronto ad strappato alla concorrenza: i bianconeri sono pronti all’affondo definitivo per Aaron Ramsey, centrocampista dell’Arsenal che terminerà il proprio matrimonio con i Gunners il prossimo 30 giugno. Niente rinnovo per il gallese, diventato così immediatamente un boccone prelibatissimo sul mercato. Le big d’Europa, infatti, si sono immediatamente mosse, con i campioni d’Italia subito attivi per superare le intenzioni dei competitors. E, stando a quanto emerge da radio-mercato, gli argomenti juventini sarebbero stati decisamente convincenti.

SITUAZIONE – Lo scenario di San Silvestro dice che la Juve è in pole position, avendo in mano il sì di Ramsey. Sarà l’effetto calamita scatenato dall’arrivo di Cristiano Ronaldo. Saranno i risultati record messi insieme in questa rima parte di stagione dai bianconeri. Saranno le ambizioni chiare e crescenti, in tutti gli ambiti, del club torinese. Fatto sta che il fascino della Signora non ha lasciato indifferente il campione dell’Arsenal. Che, appunto, ha già compiuto la sua scelta. In direzione Italia. La fiducia della Juve così cresce di giorno in giorno. I segnali che giungono da Londra sono positivi e consentono di guardare con ottimismo al completamente dell’affare. Per il quale non servirebbe un investimento sul cartellino, visto che il giocatore si libererà a zero, quanto sull’ingaggio. Ecco qui il primo scoglio: Ramsey chiede 10 milioni di ingaggio. Cifra che, 31 milioni di Ronaldo a parte, è superiore al massimale della Juve (7,5 milioni corrisposti a Dybala).

Leggi il resto dell’articolo sull’edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *