Ramazzotti, riparto forte con l’amore –


(ANSA) – MILANO, 21 NOV – L’amore sempre, l’amore comunque.
“L’amore sì, è il filo conduttore dei miei dischi, quello per la
musica e quello in generale. Perché le canzoni devono arrivare
al cuore, devono avere la forza per emozionare e dare una spinta
positiva. E’ quello che ho sempre fatto e quello che ho sempre
sognato di fare”. C’è l’amore nel nuovo disco di Eros
Ramazzotti, Vita ce n’è, in uscita il 23 novembre in tutto il
mondo (in italiano, e in spagnolo per il mercato latino) per
Polydor, ma anche la speranza, a partire dal titolo. Uno slogan
e un auspicio.
“Racchiude il significato di tutto il disco: una ripartenza
forte, un modo per dire andiamo avanti. Insomma, non è solo il
titolo di un brano, ma un concetto più ampio e importante”,
spiega il cantautore, che ha scelto il Castello Sforzesco di
Milano per presentare il suo quindicesimo lavoro in studio.
Vita ce n’è, 14 tracce in perfetto stile Ramazzotti, è
dedicato a Pino Daniele: “Per me era un mito, come per intere
generazioni, poi è diventato un amico”.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *