Psg, 10ª vittoria consecutiva: eguaglia Roma e Bayern e viaggia verso il record europeo del Tottenham?


Dieci partite, dieci vittorie. Il Paris Saint-Germain continua a monopolizzare la Ligue 1 e oggi tocca all’Amiens cedere il passo, sommerso 5-0 al Parco dei Principi. Senza i nazionali, Neymar compreso, lasciati a riposo da Tuchel, si impone nettamente. Due angoli calciati da Di Maria e due gol per il Psg, al 12’ con l’ex giallorosso Marquinhos e al 42’ con Rabiot. Poi nel finale la squadra di Tuchel completa l’opera: spettacolare tuffo di testa di Draxler all’80’, due minuti dopo cala il poker Mbappe’, poi al minuto 87 la firma del giovane Moussa Diaby.

La serie di vittorie iniziali migliora la striscia record per quanto riguarda la Ligue 1, eguaglia quella dei campionati tedesco e italiano (Bayern Monaco 2015/16 e Roma 2013/14) e avvicina quella assoluta delle cinque grandi leghe, che appartiene al Tottenham 1960-61, 11 successi. Un risultato che il Psg potrebbe raggiungere domenica 28 ottobre contro l’Olympique Marsiglia.

20 ottobre 2018 (modifica il 20 ottobre 2018 | 19:32)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *