prima tappa al carcere di Nisida –


Il premier Giuseppe Conte è giunto poco fa nel centro penitenziario minorile di Nisida, prima tappa della sua visita di oggi a Napoli. Lontano da taccuini e telecamere (l’incontro è chiuso ai media) il presidente del Consiglio dialogherà con i minori reclusi e con gli operatori sociali impegnati al loro fianco. Subito dopo Conte sarà nel popoloso rione Forcella, per un incontro con l’associazione Annalisa Durante, intitolata alla ragazza vittima innocente della faida tra clan. Il pomeriggio a Napoli del premier si chiuderà – dopo una visita nel teatro San Carlo – ancora nel segno della legalità: a Palazzo Reale è prevista infatti una conversazione con tre giornalisti minacciati dalla criminalità organizzata, Salvatore Minieri, Sandro Ruotolo e Nello Trocchia.


Venerdì 23 Novembre 2018, 16:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *