«Più servizi e migliore qualità vita» –


«Grazie alla manovra approvata ieri in Consiglio la città dal 2019 avrà più servizi e una migliore qualità della vita. Certo non avremo all’improvviso fiumi di soldi sui conti correnti del Comune e delle partecipate ma progressivamente e costantemente potremo migliorare la vita dei cittadini». Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, all’indomani del sì del Consiglio comunale alla manovra di bilancio e al nuovo piano di riequilibrio.

De Magistris ha sottolineato che con il blocco della spesa imposto la scorsa estate dalla delibera della sezione regionale della Corte dei Conti «sembrava che fosse iniziato il countdown di questa esperienza amministrativa e invece non solo abbiamo vinto il ricorso alle Sezioni riunite ma abbiamo messo a punto un lavoro straordinario con una capacità di riscossione fortemente aumentata, una lotta all’evasione sempre più seria e un piano di valorizzazione del patrimonio immobiliare, elementi che – ha aggiunto – sono un’ulteriore dimostrazione che la rivoluzione napoletana non la può fermare nessuno e soprattutto non può essere fermata in modo scorretto».

Secondo il primo cittadino «ora ci sono tutte le condizioni, anche mettendo fortemente in sinergia il Comune e la Città metropolitana, per far diventare Napoli sempre più capitale. Sono molto soddisfatto del risultato di ieri perché era molto difficile da conseguire e perché rafforza molto la credibilità e la potenza della città in Italia e nel mondo».


Venerdì 30 Novembre 2018, 14:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *