Perù, Molinos el Pirata: la squadra «di Jack Sparrow» dal Distrettuale alla serie A in un anno


Tra i tanti tornei che si giocano in Perù esiste anche la Copa Peru, un torneo semiprofessionistico (a gironi, in realtà, e non a eliminazione diretta) che consente al vincitore di entrare in serie A (Primera Division) direttamente, qualsiasi sia la serie di partenza.

Quest’anno il trofeo è andato a una squadra che è riuscita a vincere la fase Distrettuale (José Leonardo Ortiz), ad arrivare seconda nella Provinciale (Chiclayo) e a vincere la fase Distrettuale (Lambayeque). Approdata in Nazionale, si è qualificata per il torneo La Finalísima arrivando a battere lo scorso 2 dicembre il più quotato Deportivo Ascensión, centrando con un perentorio 6-0 la promozione nel massimo campionato.

Sarebbe già una notizia di per sé, ma la squadra che ha compiuto l’impresa ha anche una storia particolare: fondata appena nel 2015, si chiama Molinos el Pirata ed ha come simbolo, nel logo e sul petto… Jack Sparrow, il più celebre Pirata dei Caraibi (impersonato da Johnny Depp) . Il nome è dovuto ai fondatori, che ovviamente si occupano di prodotti alimentari e possiedono alcuni mulini. Nonostante lo stadio minimo, la squadra di Lambayeque vanta uno stadio, il César Flores Marigorda, da 7.000 posti.

16 dicembre 2018 (modifica il 16 dicembre 2018 | 16:01)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *