Peggiori password del 2018, vince ancora 123456 –


SplashData è l’azienda della silicon valley che sviluppa TeamsID, app multipiattaforma per la gestione delle password, nonché di altre soluzioni di password management.

Alla fine di questo 2018 l’azienda pubblica l’ottava lista annuale delle peggiori password utilizzate dagli utenti.

La classifica, nella quale sarebbe meglio non figurare, viene stilata da SplashData dopo aver valutato oltre 5 milioni di password trapelate su Internet.

Dall’analisi, l’azienda ha scoperto che gli utenti di computer continuano a utilizzare le stesse password prevedibili e facilmente indovinabili. L’uso di queste password mette chiunque nel rischio concreto di essere hackerato e di vedere rubata la propria identità.

Poca attenzione alla sicurezza

Risulta sconfortante, nonché incredibile, che password come “123456” e “password” continuino a occupare, rispettivamente, la prima e seconda posizione in classifica. Quest’anno anche il presidente americano Trump ha debuttato nella lista delle password più utilizzate, al 23° posto. SplashData ricorda però che utilizzare come password un nome comune o di una celebrità, è una pessima decisione.

Anche quest’anno emerge dunque un quadro preoccupante, nonostante i rischi ben noti e le notizie che si susseguono ormai a ritmo quasi quotidiano. Molti milioni di persone continuano a utilizzare password deboli e facilmente immaginabili per proteggere le loro informazioni online.

Il 2018 è addirittura il quinto anno consecutivo in cui “123456” e “password” occupano i primi due posti nella lista. E anche le successive cinque password in cima alla classifica sono semplici stringhe numeriche. La speranza di SplashData è che la pubblicazione di questa lista annuale incoraggi gli utenti nell’adottare password più forti.

La top ten delle peggiori password

Di seguito riportiamo la top ten della classifica delle peggiori password del 2018.

  1. 123456 (immutata)
  2. password (immutata)
  3. 123456789 (sale di tre posizioni)
  4. 12345678 (scende di una posizione)
  5. 12345 (immutata)
  6. 111111 (nuova)
  7. 1234567 (sale di una posizione)
  8. sunshine (nuova)
  9. qwerty (scende di cinque posizioni)
  10. iloveyou (immutata)

SplashData stima che quasi il 10% delle persone ha utilizzato almeno una delle 25 peggiori password di quest’anno. E che quasi il 3% delle persone ha utilizzato la password peggiore in assoluto, “123456”.

Secondo SplashData, le oltre cinque milioni di password “leaked” valutate per creare la lista del 2018, erano per lo più di utenti in Nord America ed Europa occidentale.

TeamsID password managerSul blog di TeamsID, a questo link, è possibile leggere la classifica completa e alcuni consigli dell’azienda per aumentare la sicurezza online.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *