Parolacce in tv, Mourinho sotto accusa da parte della Fa


Jos Mourinho finisce nel mirino della Fa, la Federcalcio inglese, per parolacce. Il tecnico portoghese si lasciato andare a linguaggio offensivo e/o improprio il 6 ottobre scorso quando il suo Manchester United era riuscito a rimontare due gol e a battere il Newcastle in casa, salvando di fatto la panchina all’allenatore.

Subito dopo l’incontro il tecnico si era girato verso le telecamere e, con il labiale nella sua lingua madre, aveva lasciato andare diversi insulti. Forse uno sfogo, o forse un altro dei suoi attacchi ai media che lo criticavano. Prima della partita aveva invece innaffiato una telecamera con l’acqua di una bottiglietta. Mourinho avr tempo fino al 19 ottobre per rispondere alle accuse, rischia una squalifica.

16 ottobre 2018 (modifica il 16 ottobre 2018 | 15:04)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *