OpenLegacy guida i sistemi legacy verso la trasformazione digitale –


OpenLegacy

OpenLegacy è una giovane società che offre un modo innovativo per risolvere il problema dei sistemi legacy che frenano la trasformazione digitale.

Non di rado nelle aziende mancano le risorse o gli skill necessari a integrare i sistemi legacy con le piattaforme moderne. Le soluzioni tradizionali possono essere lunghe e complicate: API proprietarie, architetture complesse e così via.

In questi casi, la digital transformation può accumulare gravi ritardi. Di conseguenza, la visione dell’azienda non arriva all’applicazione e le opportunità di business faticano a trovare implementazione.

OpenLegacy offre una soluzione a tutto ciò mediante un’API software che aiuta a creare micro-servizi digitali da sistemi core legacy. Questa soluzione consente di connettere i sistemi back-end dell’azienda alle moderne soluzioni mobili, cloud e web.

Nuova vita per i sistemi aziendali, con OpenLegacy

Non importa quanto i sistemi core aziendali siano datati o complessi. L’API software OpenLegacy li proietta nell’era della trasformazione digitale in modo veloce. OpenLegacy permette alle organizzazioni di lanciare rapidamente servizi e iniziative digitali.

E ciò, eliminando la necessità di cambiare i sistemi back-end sottostanti o di implementare complessi stack tecnologici intermedi.

OpenLegacyIntegrare i sistemi legacy con i servizi di nuova generazione, consente all’azienda di inserire velocemente i propri componenti core nella strategia digitale pronta al futuro.

La soluzione OpenLegacy automatiza tutto il ciclo di vita delle API per i sistemi core legacy. Dalla creazione alla gestione, passando per l’ottimizzazione, i test e l’implementazione. Inoltre, utilizza standard aperti che offrono un’ampia compatibilità. Quindi automatizza e standardizza il processo di creazione di servizi digitali, utilizzando API basate sui micro-servizi.

Benché l’azienda sia giovane, può contare su un solido bagaglio di esperienze e competenze al suo interno. Andrew Monshaw, presidente di OpenLegacy, ha più di trent’anni di esperienza nel settore dell’information technology ed è stato senior operating executive di IBM. Anche gli altri componenti del team, a partire dai co-fondatori Romi Stein (CEO) e Roi Mor (CTO), possono vantare un’esperienza e una preparazione importanti, nel campo.

OpenLegacy ha di recente annunciato di aver chiuso un round di finanziamento da 30 milioni di dollari. L’investimento rafforzerà ulteriormente la posizione di primo piano sul mercato dell’azienda. Il round riunisce i principali investitori globali con un valore aggiunto sia nel finanziamento che nella promozione della tecnologia.

Maggiori informazioni su OpenLegacy sono disponibili sul sito della società, raggiungibile a questo link.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *