Nuotando nel “Blu” – Corriere dello Sport –


Perché nuotando nel “Blu” è diverso. Il corto animato, girato dal regista Paolo Geremei, vuole celebrare in modo sportivo la giornata mondiale della Consapevolezza sull’Autismo che cade in calendario il 2 aprile. E ci riguarda tutti, non solo chi ne è colpito. Gli autistici sono una tipologia di atleti che praticano attività nell’ambito della Federazione e il cortometraggio punta ad avvicinarle alla pratica sportiva. Perché lo sport è da sempre la migliore medicina. Guardatelo.


Blu, il cortometraggio nella Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo


https://www.youchannel.org/feed/

Cerchi un autonoleggio ?

Scegli ora: Autonoleggio Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *