Neymar, nuova frattura al piede rischia almeno due mesi di stop


Per il secondo anno consecutivo salter la parte chiave della stagione. Quella in cui il suo Psg si giocher le speranze di un successo in Champions League, a cominciare dalla doppia sfida degli ottavi di finale con il Manchester United. L’infortunio subito da Neymar gioved scorso in Coppa di Francia contro lo Strasburgo consiste infatti in una nuova frattura al quinto metatarso del piede destro, lo stesso che 11 mesi fa aveva subito un identico trauma che aveva costretto il n.10 del Psg a 90 giorni di stop.

Tempi di recupero

A sostenerlo, citando fonti del club campione di Francia, il l quotidiano Le Parisien, e lo stesso tipo d’informazione stata poi data da Globoesporte, che citano entrambi fonti societarie rossoblu. A parziale consolazione di O Ney c’ il fatto che questa frattura meno grave di quella precedente, quindi la pausa forzata dovrebbe essere di minore durata. Quindi forse due mesi e non tre. Intanto il Psg non ha ancora definito il tipo di cura alla quale Neymar sar sottoposto e nemmeno se ci sar bisogno di un altro intervento chirurgico. Per decidere si attende infatti l’arrivo a Parigi del medico della nazionale brasiliana, Rodrigo Lasmar, che in viaggio verso la Francia.

29 gennaio 2019 (modifica il 29 gennaio 2019 | 11:48)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *