Napoli-Stella Rossa 3-1, pagelle: il tacco di Mertens, Koulibaly gigante


Queste le pagelle del Napoli contro la Stella Rossa, battuta per 3-1 nella quinta giornata di Champions League. Capolista del girone, la squadra di Ancelotti si qualificher agli ottavi facendo almeno un punto a Liverpool:
Ospina: 6,5
Getta il fisico oltre l’ostacolo, in avvio su Simic.

Maksimovic: 6
Pennella i lanci, ma diventa pericoloso quando si lascia sorprendere alle spalle.

Albiol: 6,5
Il salvataggio su Simic prezioso nonostante la botta al ginocchio che gli costa il secondo tempo.

Koulibaly: 7
Un gigante che diventa prezioso anche a centrocampo. E qui ci va di eleganza non di stazza.

Mario Rui: 6,5
Ci mette intensit e corsa: cross chirurgici e chiusure in scioltezza.

Callejon: 6,5
Tutto inizia dalle sue parti: si smarca, si muove e semina panico.

Hamsik: 7
Sale in cattedra, finalmente. Il primo gol stagionale ma anche la migliore prestazione.

Allan: 6,5
Ha l’animo di un guerriero. Combatte anche quando non ne ha pi.

Fabian Ruiz: 7
La qualit sta nel palleggio. Trenta milioni cominciano a non essere eccessivi se si mette anche a fare assist.

Mertens: 8
Entra di diritto nel club dei 100 gol, ma il tacco in avvio addirittura pi prezioso. Gli d la spinta per la gran partita.

Insigne: 6,5
Resta pi in ombra ma il contributo in fase difensiva serve a scoraggiare da subito gli avversari.

Hysaj: 6
Non c’ bisogno di spingere, lui deve solo gestire palla.

Ancelotti: 7
Chi lo dice che vincere aiuta a vincere? Dopo il pari con il Chievo sono bastate le maniere forti a stravolgere approccio e intensit.

28 novembre 2018 (modifica il 28 novembre 2018 | 23:29)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *