Napoli-Lazio 2-1: Callejon, Milik e quattro pali, poi spunta Immobile


Il Napoli batte 2-1 la Lazio mostrando ottimo calcio e si porta temporaneamente a -6 dalla Juventus, impegnata luned contro il Chievo.

Per 65’ la squadra di Ancelotti padrona assoluta del campo: segna due gol al 34’ e al 37’ con Callejon e Milik, colpisce tre pali e un incrocio. Un divario impressionante che, per, cede a poco meno di mezzora dalla fine, quando Correa imbecca Immobile per il 2-1. Comincia un’altra partita con la Lazio che sale di tono e Meret che inizia a dover vigilare. Ma al 71’ Acerbi riceve il secondo giallo e lascia i suoi in dieci. Il gioco rimane sempre nei piedi biancocelesti, ma con minore convinzione. Il Napoli porta quindi a casa il risultato, pur soffrendo qualcosa rispetto alla mole di gioco prodotta.

20 gennaio 2019 (modifica il 20 gennaio 2019 | 22:26)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *