Milan, Gattuso all’attacco: «Il Parma alle 12.30 è un orario assurdo se giochi al giovedì in Europa League»


Rino Gattuso non ci sta. L’orario delle 12.30 di domenica per la gara di campionato fra il suo Milan e il Parma non gli va giù. E va all’attacco. «È assurdo giocare alle 18.55 il giovedì e poi fare l’anticipo della domenica. Non voglio fare polemica ma è una decisione che non capisco» ha detto il tecnico rossonero a Milan Tv.

«Col Parma – ha proseguito – ci sarà da battagliare, loro sono forti e hanno dei missili in attacco quando ribaltano l’azione. Se giochiamo come contro il Dudelange non basterà, servono più energie e la loro classifica parla chiaro». La prevendita però va a gonfie vele: i biglietti venduti sono già 50mila. Domenica il Milan avrà a disposizione sia Cutrone sia Bakayoko. Entrambi si erano leggermente infortunati giovedì.

30 novembre 2018 (modifica il 30 novembre 2018 | 20:48)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *