«Mickelson mi teme da 20 anni» –


ROMA – “Per oltre 20 anni sono stato nella testa e nei pensieri di Phil. Figuriamoci adesso, quando mancano solo pochi giorni all’incontro“. Parola di Tiger Woods. Il “match del secolo” – così lo ha etichettato la stampa statunitense – tra Phil Mickelson e Woods, in programma il 23 novembre a Las Vegas, deve ancora iniziare. Ma le schermaglie tra i due fuoriclasse americani del green sono ormai all’ordine del giorno. E così Woods, intervistato da “The inside Nba”, non ha perso occasione per sferrare un attacco al grande rivale. “Mi teme e lo ha sempre fatto“.

L’incontro, che verrà trasmesso in pay per view e metterà in palio 9 milioni di dollari da destinare in beneficenza, presto potrebbe allargarsi anche a una star della NBA: Stephen Curry. Tra i playmaker più forti di sempre, l’asso dei Golden State Warriors, grande appassionato di golf, attraverso un video su twitter ha lanciato la proposta. E adesso starà a Woods e Mickelson decidere se raccoglierla. 


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *