Michael Schumacher, parla la moglie Corinna: «È un combattente, non si arrenderà»


Non aveva quasi mai parlato, da quel drammatico incidente. Lo fa ora in una lettera, Corinna, la moglie di Michael Schumacher, in risposta al musicista tedesco Sascha Herchenbach che proprio in onore di Schumi ha composto una canzone: «Born to Fight», e ha inviato una copia del cd alla stessa Corinna.

«Michael è un combattente e non si arrenderà» scrive Corinna nella lettera, per poi ringraziare il musicista per «il suo regalo e la sua vicinanza in questo momento difficile». Una lettera scritta a mano, ha raccontato lo stesso Herchenbach al magazine tedesco «Bunte». La canzone per Schumiè stata scritta nel dicembre 2014, un anno dopo l’incidente sugli sci del campione tedesco. Non è chiaro a quando risalga la lettera, ma la sua esistenza è stata rivelata solo oggi. Schumacher, a quanto si sa, si troverebbe nella sua casa in Svizzera vicino a Ginevra, e sarebbe assistito da un team di quindici persone. Il campione di Formula 1 aveva avuto un incidente sugli sci a fine dicembre 2013: era caduto e aveva sbattuto la testa, finendo in coma.

13 novembre 2018 (modifica il 13 novembre 2018 | 11:09)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *