Medici, ne mancano 16 mila: la sanità senza più professionisti



Tra pensionamenti e scarsa vocazione c’è una voragine da riempire. Anestesia, pediatria e medicina d’urgenza le specializzazioni più richieste


http://xml2.corriereobjects.it/rss/economia.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *