Manchester United-Juventus 0-1, pagelle: Pogba declassato; partitona Chiellini, che passo Matuidi


Young : 5
Dalle sue parti si aggira Ronaldo, e sono spesso calci (i suoi) e dolori (per lo United).

Lindelof : 5,5
Tutto sommato, ne esce come il meno ammaccato.

Smalling: 5
Beffato dal rimpallo con Cuadrado, che diventa l’assist del vantaggio juventino. Non l’unico errore.

Shaw: 5,5
Qualche chiusura, ma contro Cuadrado e Cancelo una faticaccia.

(Acrion images)
(Acrion images)

Pogba: 5
Finir declassato da Moody’s, dopo ieri sera: lento, di testa e gambe. Il palo che prende nella ripresa non lo salva.

Matic: 5
Soffre il dinamismo di Bentancur e le giocate di Pjanic. E nell’azione del gol, quando il centrocampista centrale deve abbassarsi in area, si perde Dybala.

Rashford: 6
Parte bene, con uno slalom in area, poi viene risucchiato nell’immobilismo United. Riemerge con qualche sprint, nella ripresa.

Mata: 5
Poco fumo, ancor meno arrosto. Pjanic lo tiene fuori partita.

Martial: 5
Cancelo gli prende le misure, non fa mai pesare il fisico.

Mourinho dopo essere stato beccato dai tifosi
Mourinho dopo essere stato beccato dai tifosi

Lukaku: 5,5
Ci mette volont e fisico, ma il pi delle volte non basta: chi gli davanti ne ha di pi.

Mourinho: 5
Squadra a sua (attuale) immagine e somiglianza: triste.

Queste invece le pagelle della perfetta macchina di Allegri:

Juventus

Szczesny: 6,5
A lungo, notte da senza voto, fino al minuto 74, quando smanaccia un tiro di Pogba.

Cancelo: 6,5
Una sciocchezza nel primo tempo, ma alla lunga, il solito imprendibile.

Bonucci: 7
Primo tempo in controllo geostazionario, ripresa con una scivolatona su Martial, che si preparava allo sparo.

Chiellini: 7
Pi inglese degli inglesi, se ogni volta, sui terreni british fa un partitone: disarma Lukaku, anche in una delle poche ripartenze dello United. E poi, al solito, che sia di piede o di testa, in area comanda lui.

Alex Sandro: 6,5
Prende le misure a Rashford, e porta a casa la serata.

Cuadrado: 6,5
Arrivato alla scuola di Allegri come agente del Caos, ha eliminato il disordine, diventando un’ala di affidabilit, oltre che di talento. Mette la scivolata sull’azione del gol.

Bentancur: 6,5
Temperamento e garretti tostissimi, fa meglio di Matic e Pogba, 140 milioni in due.

Pjanic: 7
Sa sempre dove mettersi, soprattutto in fase difensiva, quando impedisce a Mata di entrare in partita.

Matuidi: 7
Rispetto alla concorrenza, altro passo: difende, corre e tira.

Ronaldo: 6,5
Dribbling di tacco, falli presi, tiri: anche senza il gol, il solito buon men.

Dybala: 7
Il piattone vincente sar anche comodo, ma pure questione di spazio e tempo. E lui, li indovina entrambi.

Allegri: 7
Rischia nel finale, ma aveva dominato.

23 ottobre 2018 (modifica il 23 ottobre 2018 | 23:38)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *