Malagò, spero presto punto fermo –


(ANSA) – ROMA, 13 DIC – “Sono state tre ore di riunione con
alcuni rappresentanti delle componenti. Si è parlato molto,
abbiamo fatto passi in avanti ma non posso dire di più. Mi
auguro che si possa mettere un punto fermo il prima possibile,
sperando che si metta un punto fermo”. Lo dice il presidente del
Coni, Giovanni Malagò, lasciando Palazzo Chigi al termine
dell’ennesimo incontro con il sottosegretario Giancarlo
Giorgetti sulla riforma del Comitato olimpico inserita nella
bozza della manovra. “Se abbiamo parlato tre ore vuol dire che
c’è la volontà ddi trovare una soluzione condivisa – aggiunge il
capo dello sport italiano -. Qualsiasi parola in più
pregiudicherebbe quello che stiamo portando avanti, stiamo
trattando su molte cose. Se ci rivedremo? Sì, non escludo già
domani”.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *