Maduro a Ue, nessuno può darci ultimatum –


(ANSA) – ROMA, 27 GEN – Il presidente venezuelano Nicolas
Maduro ha respinto l’ultimatum di ieri dell’Ue che chiede di
indire nuove elezioni o riconoscerà l’oppositore, Juan Guaidò,
come nuovo presidente. “Si comportano con arroganza. Nessuno può
darci un ultimatum. Se vogliono andarsene dal Venezuela, se ne
vadano”, ha detto Maduro in un’intervista alla Cnn Turk ripresa
dai media internazionali. “Il Venezuela non è collegato
all’Europa. Questa è arroganza – ha ribadito -. Le elite europee
non riflettono l’opinione dei popoli europei”.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *