Luca Parmitano guiderà la Stazione Spaziale Iss


Si chiama Beyond, “Oltre” in italiano, la nuova missione di Luca Parmitano, l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) che per la seconda volta affronter l’universo, dopo essere stato nel 2013 il primo italiano a compiere la straordinaria esperienza di uscire dalla casa cosmica ed effettuare un’attivit extraveicolare, con 6 ore e 7 minuti di passeggiata spaziale. inviandoci delle foto indimenticabili della Terra e della nostra penisola. Ebbene, nel 2019 sar anche il primo italiano (e il terzo europeo) al comando della Stazione spaziale internazionale (Iss). Accadr nella sua seconda missione di lunga durata, prevista appunto l’anno prossimo: insieme al lui, i colleghi Andrew Morgan della Nasa e Alexander Skvortsov di Roscosmos. L’annuncio arrivato proprio nel giorno in cui AstroLuca compie 38 anni, nell’incontro organizzato dall’Esrin nella sede romana di Frascati.

Nello Spazio per l’umanit

Quello che facciamo in orbita non per gli astronauti o per il programma della Iss, per tutti – spiega Parmitano -. l’unica strada per noi per imparare ci di cui abbiamo bisogno in termini di scienza e tecnologia, per andare oltre. Anche il logo della missione un invito a superare i limiti: la Terra e la Stazione si riflettono nella visiera del casco; in lontananza la Luna pronta per il ritorno del genere umano, con la sonda spaziale Orion e i rover esplorativi; oltre, il disco del pianeta rosso, attualmente studiato da satelliti come ExoMars e Mars Express. Le ricerche del 42enne siciliano contribuiranno a migliorare l’esplorazione umana e robotica delle superfici lunari e marziane: Mi vedo come un facilitatore- afferma da neo capitano spaziale -. Il mio obiettivo sar quello di mettere tutti nella condizione di esprimersi al meglio delle loro capacit.

27 settembre 2018 (modifica il 7 ottobre 2018 | 18:09)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/scienze.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *