Livigno è ‘Comune Europeo dello Sport’ –


(ANSA) – ROMA, 12 NOV – Livigno, la ‘regina’ dell’allenamento
in alta quota, è proclamata ‘Comune Europeo dello Sport 2019’
dalla Commissione Aces Europe, grazie ai servizi, attività e
strutture che la destinazione offre ai suoi ospiti. Lo scorso
luglio, la Commissione Aces Europe e il suo presidente Gian
Francesco Lupatelli, si sono recati a Livigno, il ‘Piccolo
Tibet’, per valutarne il valore aggiunto. L’attenzione che la
località pone verso lo sport arriva grazie all’offerta
quotidiana che Livigno, ideale per l’allenamento in alta quota,
nel cuore delle Alpi italiane, offre ai suoi ospiti, grazie
all’innovazione e al continuo aggiornamento di strutture
ricettive e servizi. Non solo sport invernali, ma anche molti
altri praticabili all’aria aperta e indoor: Livigno si presenta
come una palestra open-air posizionata a 1.816 metri di altezza.
“Lo sport è di fondamentale importanza – sottolinea il sindaco
Damiano Bormolini -, e siamo onorati di aver ricevuto questo
riconoscimento europeo, frutto del nostro quotidiano impegno”.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *