le offerte di Natale per abbonarsi a Repubblica –


Va bene, la tentazione di far diventare l’assistente vocale il regalo preferito di questo Natale è forte. “Alexa, fammi la classifica delle migliori canzoni del 2018. Suggeriscimi un libro da leggere. Dimmi cosa è successo nel mondo”. Ma a ben pensarci non c’è motivo per delegare a un algoritmo quello che possiamo fare noi. Per imparare a guardare la realtà con altri occhi, occhi più consapevoli, dobbiamo stabilire un rapporto con la realtà stessa. E sceglierci gli occhiali con i quali leggerla. Un buon modo è osservarla con gli occhiali di Repubblica.

Per Natale il quotidiano offre pacchetti di abbonamento che fanno di Repubblica+ (la versione per tablet del giornale in edicola oltre alla selezione giornaliera dei migliori articoli su Rep:, da consultare su smartphone e pc) un ottimo regalo, per sé e per gli altri. Per i nuovi abbonati leggere Repubblica un mese sul tablet costa 19,99 euro. E la parte di Babbo Natale, in questo caso, la fa Repubblica, che aggiunge 25 euro di bonus da spendere per la visione di film e serie tv su Chili, la piattaforma on demand senza sottoscrizione. Se poi ci si vuole abbonare per un anno intero e non pensarci più, il pacchetto (al prezzo di 199,99 euro) comprende un bonus di 50 euro per i film su Chili. Oppure, per fare un regalo a sé e a qualcuno a cui vogliamo bene, si può aderire all’offerta “A Natale Repubblica raddoppia”: al costo di un solo abbonamento, in omaggio ce n’è un altro da intestare a un amico o un familiare.

I migliori articoli di Repubblica, che trovi tutti i giorni su Rep:, sono consultabili facilmente su ogni device e il costo dell’abbonamento è davvero contenuto: un euro a settimana per i primi tre mesi (poi 2,5 euro) oppure 99 euro per il pacchetto annuale, anche qui con la possibilità di averne uno in più da regalare.

Infine, per i milanesi e i romani che amano leggere il giornale di carta è possibile sottoscrivere un abbonamento per la consegna mattutina del giornale a domicilio, con formule variabili per frequenza e prezzo.

Avere il meglio del giornalismo di Repubblica è facile. E ora conviene. Ecco perché può diventare il regalo preferito di questo Natale.

 

Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un’altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *