La Juventus punta su Bruno Alves, la Roma vuole Vida per la difesa


Non un momento sereno in casa Inter (eufemismo). Le bizze di Icardi che chiede un rinnovo principesco, i mugugni dei giocatori poco utilizzati che chiedono di andare via e ora il rendimento altalenante di Spalletti. Non basta una cena in un ristorante stellato del centro a mettere a tacere i rumors che girano sul destino dell’allenatore dei nerazzurri. Che, dopo essere stato contestato via social dal pap di Lautaro prima e dalla fidanzata di Candreva poi, ora rischia il posto nonostante il recente rinnovo del contratto fino al 2021. Che Antonio Conte piaccia a Marotta non un segreto. Certo, ieri il club ha smentito di aver avuto contatti con l’ex c.t. all’indomani della disfatta con il Torino per la situazione resta critica. Perisic preme per lasciare Milano ma l’Arsenal finora non si spinto oltre la proposta di un prestito con diritto di riscatto. E i nerazzurri chiedono almeno l’obbligo se non il trasferimento a titolo definitivo. Miranda ha offerte dal Monaco ma poi ci sarebbero pochi giorni per poterlo sostituire e Candreva non impazzisce all’idea di trasferirsi in Cina. Il Parma ieri ha chiesto l’esterno in prestito con diritto di riscatto ma poi l’ingaggio da 3,5 milioni ha scoraggiato gli emiliani. Perisic via? Nessuna offerta concreta, non ci sono i presupposti per la cessione ha dichiarato nella notte Marotta all’uscita dal ristorante.

Milan

Il Milan domenica ha sondato il terreno con il Watford per accaparrarsi il ritorno di Gerard Deulofeu che a Milano verrebbe di corsa. Il problema che Leonardo ha presentato un’offerta in prestito con diritto di riscatto da 16 milioni complessivi. Troppo pochi per soddisfare le richieste degli inglesi che ne pretendono almeno 25 con una cessione a titolo definitivo. Senza contare che dopodomani il mercato chiude e la squadra di Pozzo non avrebbe il tempo necessario per trovare un sostituto.

Napoli

Il Napoli ha ceduto in prestito secco Rog al Siviglia e studia per giugno Lozano del Psv e Pablo Fornals del Villarreal. La Cina lusinga Hamsik, il problema che in Oriente il mercato chiude il 28 febbraio.

Bologna

Sinisa Mihajlovic oggi sosterr il primo allenamento a Bologna. Sostituisce Filippo Inzaghi dopo aver firmato un contratto di sei mesi con rinnovo automatico di 1 anno in caso di salvezza. L’ingaggio annuale di 1,2 milioni pi bonus.

Juventus

La Juve sonda Bruno Alves. L’infortunio di Bonucci ha complicato i piani di Massimiliano Allegri: potrebbe quindi non bastare l’innesto di Caceres (possibile l’annuncio oggi) che andr a sostituire Benatia, ormai ufficialmente passato ai qatarioti dell’Al Duhail (8 milioni pi 2 di bonus). Per questo il club bianconero, nonostante le smentite di ulteriori acquisti, ha incontrato il Parma per discutere del centrale portoghese. Esperto (37 anni), affidabile, specie in ottica Champions League, e grande amico di Cristiano Ronaldo. La richiesta degli emiliani sarebbe di 1,5 milioni.

Roma

La difesa allarma anche la Roma, ma in questo caso per il numero di gol subiti pi che per gli infortuni. Cos il ds Monchi sta valutando un puntello last-minute: si tratta di Domagoj Vida, esperto centrale vicecampione del mondo con la Croazia, ora al Besiktas. Si lavora su un prestito a 2 milioni con diritto di riscatto. Difficile sbloccare, invece, per il centrocampo la pista Barrios del Boca Juniors (c’ anche lo Zenit San Pietroburgo su di lui).

lazio

La Lazio sembra orientata ad abbandonare la pista Zappacosta (troppi i 18 milioni chiesti dal Chelsea) e a virare su Djavan Anderson, esterno olandese gi di propriet biancocelesti e in prestito alla Salernitana. Il Galatasaray ha chiesto il centravanti Caicedo.

Fiorentina: ecco Zurkowski

La Fiorentina ha ufficializzato il giovane centrocampista polacco Szymon Zurkowski (battute Juve, Genoa e Cagliari) per 3,7 milioni pi 1,3 di bonus. Visite mediche per Roger Ibanez all’Atalanta, difensore brasiliano classe ’98 in arrivo dal Fuminense per 4 milioni. La Spal punta il difensore brasiliano Lyanco del Torino.

29 gennaio 2019 (modifica il 29 gennaio 2019 | 09:53)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *