la Cina di Lippi ai quarti di finale, sconfitta la Thailandia –


ROMA –  La Cina di Marcello Lippi conquista la qualificazione ai quarti di finale di Coppa d’Asia. Nel match disputato allo Zayed Stadium di Al Ain, sconfitta la Thailandia, in rimonta, 2-1.

RIMONTA NEL SECONDO TEMPO – Vantaggio thailandese alla mezzora con Jaided. Mischia in area di rigore sugli sviluppi di un cross da calcio d’angolo, la palla arriva all’attaccante che realizza il gol dello 0-1 da distanza ravvicinata. La Thailandia resta in vantaggio fino a metà secondo tempo quando la Cina piazza l’uno-due vincente con Xiao Zhi (lesto a ribattere in rete una corta respinta del portiere su un suo colpo di testa) e Gao Lin su un netto rigore concesso dall’arbitro Hassan. Al 92′ brivido finale per la Cina con la bella parata di Yan su tiro da fuori Hemviboom diretto all’incrocio dei pali. 

VIETNAM QUALIFICATO – La Cina affronterà la vincente di Oman-Iran ai quarti di finale. Sorprendente la qualificazione del Vietnam sulla Giordania, una delle squadre migliori nella fase a gironi, arrivata ai calci di rigori dopo l’1-1 al 120′. Decisivi i due errori dal dischetto di Faisal e Saleh. Per il Vietnam un solo penalty sbagliato con Minh Vuong. Nel match inagurale del Gruppo B, la Giordania aveva sconfitto l’Australia campione in carica. 


Azmoun, il Messi israeliano timbra alla prima


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *