la capolista frena. Piacenza-Siena 0-1 –


FRANCAVILLA FONTANA (BR) – La capolista Juve Stabia viene fermata dalla Virtus Francavilla sull’1-1. Paponi spreca una grande occasione dopo 9′ e i pugliesi vanno in vantaggio già al 13′. Partipilo approfitta di una dormita della difesa campana (incomprensione tra Branduani e Marzorati) e deposita in rete il pallone che vale l’1-0. Prima del duplice fischio i padroni di casa vanno vicinissimi al raddoppio in almeno altre tre occasioni fallite, nell’ordine, da Vrdoljak, Sarao e Partipilo. Nella ripresa, praticamente subito, la musica cambia. La partita sembra girare in favore delle vespe, dopo l’espulsione (al 56′) di Sirri dopo un fallo in area su El Ouazni che vale il calcio di rigore in favore dei gialloblu. Paponi, dal dischetto, non fallisce: 1-1 Juve Stabia. Nonostante la spinta emotiva e, sopratutto, la superiorità numerica, gli ospiti non riescono a creare grattacapi alla porta pugliese. Termina in parità, con la Juve Stabia sempre al comando con 43 punti. I pugliesi raggiungono quota 18 in classifica.  

GIRONE C – Termina in parità CasertanaSicula Leonzio: al Pinto i padroni di casa passano in vantaggio nel primo tempo con Padovan, poi i siciliani trovano il pari in pieno recupero con Vitale portandosi a quota 20, contro i 23 della Casertana. Matera in campo con la Berretti (a motivo dello sciopero dei giocatori) contro la Reggina che passa 6-0. Le reti sono firmate da UngaroViola (doppietta), BonettoTulissi Mastrippolito. La Reggina sale a 26, Matera fermo a 8. Vittoria in rimonta del Trapani sul Catanzaro, che era passato in vantaggio con Kanoutè: nella ripresa i siciliani vanno a segno con Taugourdeau Pagliarulo e la gara termina 2-1. Il Trapani sale a quota 36, il Catanzaro resta a 31. La Cavese batte il Bisceglie 2-0: il vantaggio arriva nel primo tempo con il calcio di rigore trasformato da Favasuli, nel finale arriva il raddoppio di Rosafio. Successo di misura della Vibonese sul Potenza: decide la rete di Cani. Vittoria della Viterbese: le reti di Saraniti Bismark piegano la Paganese (che resta in 10 adi inizio ripresa) cui non serve il momentaneo pari di Cesaretti. Viterbese che sale a 12, campani sempre fanalino di coda a 5. Siracusa-Monopoli termina 1-1: al vantaggio ospite di Mendicino risponde Ott Vale. Siciliani a quota 15 punti, pugliesi a 36.

I RISULTATI 

Casertana-Sicula Leonzio 1-1
Cavese-Bisceglie 2-0
Matera-Reggina 0-6
Trapani-Catanzaro 2-1
Vibonese-Potenza 1-0
Virtus Francavilla-Juve Stabia 1-1
Viterbese-Paganese 2-1
Siracusa-Monopoli 1-1

TUTTO SULLA SERIE C

GIRONE A – Vittoria esterna del Siena sul campo del Piacenza: a decidere è la rete di Gliozzi nel finale della prima frazione di gioco. Con questo successo la squadra di Mignani sale a quota 28 punti, mentre si interrompe la serie-sì del Piacenza (dopo 6 gare) che mantiene comunque la vetta del girone. Successo esterno anche per l’Entella che si impone 0-2 in casa della Carrarese: una rete per tempo, sblocca Mota, raddoppia Icardi. I liguri salgono a 29, mentre la Carrarese cade per la terza volta consecutiva. Termina 2-2 tra Novara e Pisa: due volte in vantaggio gli ospiti con Marconi e Masucci, due volte i padroni di casa trovano il pari con Cacia, la cui seconda rete arriva al 41′ della ripresa. Il Novara sale a 23 punti, il Pisa a 29. La Pro Patria batte il Cuneo 2-0, con una rete per tempo firmate da Gucci e Le Noci: i bustocchi salgono a 27, Cuneo fermo a 22. Parità tra Pro Vercelli e Olbia: al vantaggio ospite di Ogunseye replicano i padroni di casa con Gerbi. Bianche casacche a 33, sardi a 16. Vittoria esterna dell’Alessandria che passa sul campo dell’Albissola 2-1 grazie alle reti di Sartore e Santini. Nel finale i padroni di casa accorciano con l’ex Damonte. I grigi tornano quindi al successo dopo più di due mesi e salgono a quota 20, mentre l’Albissola resta a 16. Pareggio pirotecnico tra Pontedera e Lucchese: in Toscana termina 3-3. Padroni di casa avanti con Mannini, poi De Vito, Strechie e Provenzano portano gli ospiti sull’1-3. Tommasini e ancora Mannini fissano il risultato in parità. Pontedera ora a quota 28 punti, Lucchese che si attesta a 14. L’Arezzo supera la Pistoiese 2-1: padroni di casa avanti con Brunori, pari ospite di Kaouakibi, poi guizzo vincente di Cutolo. Ospiti che rimangono fermi a quota 14 punti, aretini terzi in classifica con 33 punti.

I RISULTATI

Piacenza-Siena 0-1
Carrarese-Entella 0-2
Novara-Pisa 2-2
Pro Patria-Cuneo 2-0
Pro Vercelli-Olbia 1-1
Albissola-Alessandria 1-2
Arezzo-Pistoiese 2-1
Pontedera-Lucchese 3-3

GIRONE B –  Termina 2-2 tra Pordenone e Feralpisalò: dopo il vantaggio dei padroni di casa con Barison, la Feralpi pareggia nella ripresa con Guerra e sorpassa con Legati, poi l’autorete di Dametto fissa il risultato finale sul 2-2. Pordenone che, campione d’inverno, comunque mantiene la vetta, i gardesani salgono a 27. Vittoria di misura per il Renate sul Rimini: decide il gol in avvio di Pavan. Due reti nel primo tempo e la Sambenedettese supera la Fermana: decidono Calderini e Di Massimo. La squadra di Roselli sale a 26, quella di Destro si ferma a 28. Vittoria esterna del Fano che grazie alla rete di Ferrante espugna il Rocco battendo la Triestina 1-0 e portandosi a quota 20, mentre la Triestina è ferma a 29. Uno a uno al Menti: Vicenza avanti con Razzitti, l’Albinoleffe (che comunque resta fanalino di coda) pareggia nella ripresa con Sbaffo. Vittoria della Virtus Verona che nel primo tempo vanno a segno tre volte con la doppietta di Danti e la rete di Danieli, nella ripresa Casiraghi accorcia. Parità, 1-1, tra Vis Pesaro e Giana Erminio: succede tutto nel finale quando dapprima Lazzari porta in vantaggio i padroni di casa, poi Perna firma il gol del pari. Termina 1-1 tra Monza (che sale a 25) e Sudtirol (che si porta a 27): vantaggio locale nel primo tempo con Reginaldo, pari ospite nella ripresa firmato De Cenco. Termina in parità, 2-2, tra Imolese e Ravenna: vantaggio di Bresciani per gli ospiti, pareggia Carraro. Poi giallorossi di nuovo avanti con Nocciolini, ma Lanini fissa il risultato sul pari. Giallorossi a quota 30 punti, 2 in meno per i rossoblu.

I RISULTATI

Vicenza-Albinoleffe 1-1
Pordenone-Feralpisalò 2-2
Renate-Rimini 1-0
Sambenedettese-Fermana 2-0
Triestina-Fano 0-1
Virtus Verona-Gubbio 3-1
Vis Pesaro-Giana Erminio 1-1
Monza-Sudtirol 1-1
Imolese-Ravenna 2-2


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *