KTM, rumors su un nuovo bicilindrico 890 –


Lo sapete come sono fatti a Mattighofen. Non facciamo in tempo ad abituarci a una novità che già arrivano le prime grandi indiscrezioni sul futuro. Abbiamo da poco conosciuto la fantastica, ma in rete già circolano i rumors su un nuovo motore bicilindrico a cui la casa austriaca starebbe lavorando, lo riporta il sito Asphalt&Rubber. Un twin 890, evoluzione dell’attuale 790, ottenuto attraverso una modifica dell’alesaggio, che andrebbe a sopperire alle restrizioni della potenza determinate dall’entrata in vigore, a partire dal 2020, della normativa Euro 5. Su quale moto potrebbe essere sviluppata la nuova cilindrata? Cerchiamo di capirlo.

FUTURO SPORTIVO – I piani futuri di KTM sono piuttosto chiari. In un’intervista di qualche mese fa, il CEO Stefan Pierer aveva illustrato obiettivi e i segmenti del mercato, sia europeo che orientale, su cui si sarebbero indirizzati. Ma Adventure, Duke o magari SMT a parte, il vero boom che tutti si aspettano dagli orange austriaci è una nuova media sportiva. 

MOMENTO GIUSTO – Il momento storico sembra favorevole al rilancio del segmento. Lo dimostra anche il recente rilancio di Kawasaki con la Ninja ZX-6R col 4 cilindri 636, o l’ultima suggestione di casa Aprilia, la 660 RS. E poi vi ricordate il suggestivo tweet di Luke Brackenbury, Global Communications Manager della gamma Giant Orange Road, in cui apprezzava un fotomontaggio di una ipotetica RC790? Ecco, facciamo finta che il nome giusto sia RC890… con i tempi potremmo esserci.


https://www.youchannel.org/feed/

Cerchi un autonoleggio ?

Scegli ora: Autonoleggio Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *