Khachanov, Thiem e Djokovic sono i primi tre semifinalisti –


ROMA – Si è aperta con una sorpresa la giornata dedicata ai quarti di finale del “Rolex Paris Masters“, ultimo Masters 1000 dell’anno dotato di un montepremi di 4.872.105 dollari in corso sul veloce indoor del Palais Omnisport di Parigi-Bercy e che chiude di fatto la “regular season” del circuito maschile. Il tedesco Alexander Zverev, numero 5 del ranking mondiale e 4 del seeding, è stato infatti eliminato dal russo Karen Khachanov, numero 18 Atp, che giovedì aveva annullato due match-point a John Isner, numero 9 Ato e 8 del seeding, frustrando le ambizioni londinesi dello statunitense: 6-1 6-2 il severo punteggio con cui, in appena un’ora e 10 minuti di gioco, il 22enne moscovita ha colto la prima affermazione su tre sfide con il Next Gen di Amburgo, staccando il pass per la seconda semifinale in un “1000” in carriera dopo quella persa in estate a Toronto con Nadal

Sarà Dominic Thiem a sfidare il russo Karen Khachanov nella semifinale della parte alta del tabellone del “Rolex Paris Masters“. Il tennista austriaco, numero 8 Atp e sesta testa di serie, si è imposto nel secondo quarto sul campione in carica, lo statunitense Jack Sock, numero 23 Atp e 16esima testa di serie, con il punteggio di 4-6 6-4 6-4. 

Novak Djokovic è il terzo semifinalista: il serbo, che da lunedì tornerà numero 1 della classifica Atp, ha superato il croato Martin Cilic, con il punteggio di 4-6, 6-2, 6-3 e dopo 2h11′ di gioco. ‘Nole’ adesso aspetta di conoscere l’avversario che tenterà di sbarrargli il cammino verso la finale e che uscirà dal quarto di finale fra il giapponese Kei Nishikori e lo svizzero Roger Federer(In collaborazione con Italpress)


Classifica Atp: Nadal ancora re, Fognini 14°


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *