Juve contro l’Atalanta senza Ronaldo Allegri: «Sarà decisivo in Champions»


Boxing Day senza Ronaldo. Cristiano riposer mercoled, nell’insolito turno di Santo Stefano, contro l’Atalanta: per la prima volta da quando in Italia il fenomeno partir dalla panchina. Anche per lui arrivato il momento di fare una pausa dopo 22 partite da titolare su 23 stagionali e solo una sostituzione (a Firenze, nel finale di gara). Cos per la prima volta vedremo la partita insieme sorride Massimiliano Allegri. Non una sorpresa, in ogni caso: era previsto che anche CR7 entrasse nelle rotazioni del turnover negli ultimi 180 minuti dell’anno. E la scelta caduta sulla trasferta di Bergamo. Sono molto contento di quanto sta facendo, come di tutti – prosegue il tecnico bianconero -. Tra l’altro, a livello di statistiche, quella di quest’anno la sua miglior partenza a livello di gol numeri e di numeri complessivi. Per voglio averlo al top a marzo in Champions League, quando dovr essere decisivo come tutti gli altri.

Turnover di Allegri

Non sar l’unico a riposare, comunque, Ronaldo. Anche Chiellini e Pjanic potrebbero fare compagnia in panchina al portoghese: pronti Benatia ed Emre Can. A centrocampo, c’ pure un contrattempo dell’ultima ora: Matuidi non stato convocato per un attacco influenzale. Cos come Bernardeschi, alle prese con un problema agli adduttori e i lungodegenti Cancelo e Cuadrado. Al posto del francese campione del Mondo, dovrebbe toccare a Khedira, pronto a tornare titolare dopo oltre un mese di assenza. Il tedesco in ballottaggio con Pjanic. Nonostante l’atmosfera di festa, comunque, Allegri non si rilassa: I regali bisogna prenderli o riceverli a fine stagione, quindi manca ancora un po’….

25 dicembre 2018 (modifica il 25 dicembre 2018 | 14:31)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *